Agnellone con le patate

Ricette

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

Agnellone con le patate

Messaggioda raffaella » 29 ott 2007, 19:16

L'agnellone con le patate e' un piatto tipico salentino, ma questa volta non ho seguito la ricetta tradizionale, comunque ottima. :)

ImmagineImmagine
In un tegame a fondo spesso porre cipolla e sedano abbondanti, alloro (un paio di foglie), carota (una, tritata o a fettine sottili- tanto si difera'), i pezzi dell'agnellone e del buon olio d'oliva.


Far rosolare a fuoco basso, poi "tirare" a fuoco alto con un bicchiere di buon vino rosso o rosato .

ImmagineImmagine

Una volta evaporato il vino, salare pepare ed aggiungere dei pomodori (io avevo gli ultimi pomodorini dell'orto di mio suocero, ma vanno bene anche dei buoni pelati).


Coprire e far andare a fuoco basso, allungando eventualmente con dell'acqua calda se si seccasse troppo (io ho aggiunto del brodo che avevo preparato per il risotto).
Pulire e tagliare a pezzi le patate. Aggiungerle alla preparazione, e proseguire a fuoco basso fino a cottura.

ImmagineImmagine

Ciao
raffaella
 

Messaggioda mariafatima » 31 ott 2007, 13:51

Raffaella, ciao.Una domanda, ma le patate hanno abbastanza liquido per cuocere?
mariafatima
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 14 apr 2007, 15:26
Località: San Pietro in Lama (Lecce)

Messaggioda raffaella » 2 nov 2007, 13:42

Ciao, scusa Maria Fatima, mi collego solo ora.
Sì, con la mia pentola cuociono anche se non coperte di liquido, quasi a vapore, ma se ti regoli puoi aggiungerci dell'acqua calda ( o brodo).
Ciao ancora.
raffaella
 

Messaggioda Typone » 3 nov 2007, 9:51

Semplice e gustoso...
Grazie.

T.
Typone
 


Torna a Dalla padella alla brace

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee