agar agar

Dubbi, consigli, attrezzi & c

Moderatori: Sandra, Luciana_D, Clara, Donna, Patriziaf, anavlis

agar agar

Messaggioda chia » 23 gen 2008, 13:50

Salve!
Qualcuno di voi sa darmi suggerimenti consigli informazioni in merito alla procedura per utilizzare l'agar agar?
Grazie mille!!!
chia
chia
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 gen 2008, 13:54

Re: agar agar

Messaggioda moscadiburro » 23 gen 2008, 14:27

che io sappia, va disciolto in 1/10 del liquido da gelatinizzare, poi unito al resto e mescolato, facendo però attenzione alle temperature... più di questo però non so, sorry! :oops: :saluto:
le mie foto
Avatar utente
moscadiburro
 
Messaggi: 95
Iscritto il: 21 ago 2007, 15:18
Località: Perugia

Re: agar agar

Messaggioda ZeroVisibility » 23 gen 2008, 15:01

chia ha scritto:Salve!
Qualcuno di voi sa darmi suggerimenti consigli informazioni in merito alla procedura per utilizzare l'agar agar?
Grazie mille!!!
chia


E' una gelatina vegetale derivata da un'alga.
Va usata nelle proporzioni indicate da Moscadiburro nello stesso sistema della colla di pesce. L'unica differenza rispetto alla colla di pesce e' che il punto di fusione dell'agar agar e' di 84° permettendoti quindi di avere dei composti gelatinosi anche tiepidi . In virtu' di quanto sopra, quando lo usi, devi portare il composto da gelificare fino all'ebollizione affinche la gelatina si amalgami.
Successivamente, un volta raffreddato e gelificato il composto, potrai riscaldarlo (come detto non oltre gli 84°) ottenendo anche delle gelatine calde o tiepide.
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: agar agar

Messaggioda ZeroVisibility » 23 gen 2008, 15:11

Chiedo scusa...c'e un errore nelle proporzioni che ho indicato.
Mediamente 4/5 grammi di agar agar gelificano un litro di sostanza liquida.
E' in questa proporzione che andrebbe usato.
Pardon
Ettore
"guida poco...che devi bere"
Avatar utente
ZeroVisibility
 
Messaggi: 1061
Iscritto il: 15 lug 2007, 20:02
Località: milano nord/ovest

Re: agar agar

Messaggioda Dida » 23 gen 2008, 16:05

Queste sono le dosi che ci sono sulla bustina di agar agar, che uso io di solito, in polvere o fiocchi: 8/10 gr. per ogni litro di liquido che si farà bollire per 15 minuti a fuoco molto basso. Far raffreddare. Quella che compro solitamente si chiama Kanten ed è importata dal Giappone dalla ditta "Finestra sul cielo" di Villareggia (To). Si trova nei negozi di cibi naturali o biologici.
Daniela Mari Griner



In amore, come in cucina, ciò che è fatto troppo in fretta è fatto male.
Anonimo
Avatar utente
Dida
 
Messaggi: 2201
Iscritto il: 25 nov 2006, 16:04
Località: Casorezzo MI

Re: agar agar

Messaggioda julia » 23 gen 2008, 16:19

:saluto:
Anch'io uso spesso l'agar-agar ! Alcuni mesi fa, ho fatto una panna cotta con 50cl di panna e 12 cl di latte , ho messo 2 gr d'agar-agar, sono venute sode ma non troppo.
Ecco una foto :

Immagine
:saluto:
JULIA
Avatar utente
julia
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 22 apr 2007, 19:53
Località: Francia

Re: agar agar

Messaggioda chia » 25 gen 2008, 19:01

grazie!!!
e magari vi viene in mente anche qualche ricetta di creme fatte con qst'alga??
ma va fatta cuocere o si aggiunge alla fine?
e inoltre è vero che in forno crea dei problemi?
grazie ancora
chia
chia
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 16 gen 2008, 13:54


Torna a Carabattole e pignate

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

About us

Panperfocaccia.eu, è un forum di cucina ricco di ricette e procedimenti, qui troverete tante persone come voi che hanno voglia di imparare e condividere.

Nelle prime forme di vita urbana dell’Homo sapiens, così come nei laboratori degli scienziati del XXI secolo, passando per le vivaci città rinascimentali, le nuove idee nascono sempre attraverso lo scambio di informazioni e il confronto fra individui.
È proprio questa circolazione “liquida” di conoscenza che permette di esplorare nuovi orizzonti e di creare innovazione. Quando si condivide una comune cultura civica con migliaia di altre persone, le buone idee tendono a riversarsi da una mente all'altra, ecco che si verifica Uno scambio di buone idee!

Steven Johnson - uno scambio di buone idee